emule.it - Guida eMule
 
eMule.it > Guida Emule > Guide

 

COMPRESSIONE FILES TEMPORANEI
Elenco router equivalenti per configurazione. Cliccare per visualizzare.
     
     

Quando si aggiunge un file ad eMule, occupa sul disco zero byte, quindi nulla. Di default, non appena vengono salvati i primi bytes scaricati, viene allocato sul disco lo spazio che va dal primo byte "virtuale" alla posizione della parte che abbiamo appena scaricato e questo per files di grandi dimensioni può causare un precoce esaurimento dello spazio.

Sia Windows che eMule prevedono la possibilità di ridurre lo spazio occupato dai files temporanei di eMule (i file .part della cartella temp) perchè è possibile utilizzare solo la quantità effettivamente scaricata, in modo che il file "cresca" di dimensioni man mano che i byte ci vengono inviati.

N.B.: i passi successivi mostrano anche come convertire il vostro attuale file system (eventualmente) a NTFS. Questo file system, oltre alla compressione dei files temporanei, vi permette anche di poter gestire i files più grandi di 4 gb. Non sarà necessario attivare la compressione dei files temporanei se vi serve solo a poter scaricare files più grandi di 4 gb.

ATTENZIONE: La procedura di compressione dello spazio su disco è un compromesso che è meglio evitare se non avete problemi di spazio. Causa infatti una maggiore frammentazione dei dati nella partizione: i files vengono spezzettati in molte parti e sparpagliati sul disco con conseguente affaticamento delle testine, surriscaldamento e riduzione della vita del disco. Ciò accade più lentamente se non si utilizza la compressione. Se potete compratevi un nuovo hard disk da dedicare solo ad eMule.

compressione_001.png

La soluzione migliore con un solo disco non è tanto utilizzare il programma di deframmentazione, quanto piuttosto dedicare una partizione ad eMule in modo da limitare il problema ad una precisa zona del disco, e non ai files del sistema operativo (che devono essere letti ad ogni avvio del computer e che perciò è meglio avere ben deframmentati).
Esistono dei programmi che vi consentono di rimpicciolire la partizione esistente per ricavarne in coda una da destinare ad eMule (es. Partition Magic), ma è preferibile prima masterizzare comunque tutti i files importanti perchè a volte i programmi sbagliano e ci si ritrova con il disco vuoto...

Precisazione: molti sono abituati a confondere C: con l'hard disk. In realtà C: è una partizione (cioè una zona del disco con un suo elenco di file indipendente) presente nel vostro hard disk e normalmente occupa tutto lo spazio del disco stesso. Se C: occupa invece metà spazio, vi ritrovate anche con un' altra lettera, ad esempio D: ma non si tratta di un disco diverso, solo di una diversa partizione. (Se non ricordate quali sono i veri dischi e quali le partizioni andate su Risorse del Computer --> tasto destro --> Gestione --> Gestione Disco).

Per poter applicare una qualsiasi forma di compressione è necessario avere sulla partizione dove si trovano i files temporanei di eMule il file system NTFS (se ne avete solo una si tratta di C:).
Per controllare se il file system del vostro disco è effettivamente NTFS cliccate su Risorse del Computer --> C:(nel nostro caso) --> tasto destro --> Proprietà. Controllate la voce evidenziata qui a destra. Se già avete NTFS saltate il prossimo paragrafo.

Procedura conversione della partizione in cui avete eMule/TEMP da FAT32 in NTFS

Chiudete tutti i programmi aperti.
Andate su Start --> Esegui, digitate cmd e date l'ok. Nella finestra nera che compare scrivete:
convert C: /FS:NTFS /V /NoSecurity
e premete invio. C è la lettera che contrassegna la vostra partizione.

compressione_002.png

Vi verrà chiesto di specificare il nome del volume. Potete vederlo cliccando su Risorse del Computer e leggendo il nome che compare a sinistra di (C:).
Nell'esempio di destra il nome della partizione F è "DISCO_ESTERNO_1". Se vedete invece scritto "Disco Locale (C:)" significa che il vostro volume non ha un nome e quindi rispondete alla domanda premendo semplicemente invio.

Vedrete i seguenti messaggi:
Conversione Partizione Win XP (C)
Il file system è di tipo FAT32.
Inserire l'etichetta di volume corrente per l'unità C::
Impossibile eseguire la conversione. Il volume è utilizzato da un altro processo. Smontare il volume per eseguire la conversione.
TUTTI GLI HANDLE APERTI NEL VOLUME CESSERANNO IN QUESTO MODO DI ESSERE VALIDI.
Forzare lo smontaggio su questo volume? (Sì/No)
Scegliere Sì (S)
Se il programma vi dirà che è impossibile smontare il volume in uso e chiederà se volete programmare l'operazione al successivo riavvio, rispondete sì e riavviate il computer.


Tipi di compressione possibili

Vi sono due modi per abilitare la compressione sui files fra i quali è preferibile il primo ma è indispensabile il secondo se avete esaurito lo spazio su disco (attivarli entrambi non causa problemi).

1) Dall'interno di eMule: andate in Opzioni --> Opzioni Avanzate e cliccate su "Crea nuovi file .part come Sparse". Da questo momento i files che scaricherete occuperanno effettivamente su disco la dimensione scaricata.
Questa opzione influisce solo sui nuovi files aggiunti alla lista e non su quelli già presenti.

N.B. Con Windows Vista non potrete usare questo primo metodo in quanto troverete questa opzione disattivata a causa di un bug contenuto nel sistema operativo.

compressione_003.png

2) Metodo utile per recuperare spazio quando si ha il disco pieno: abilitate la compressione NTFS da "Risorse del Computer" per la cartella temp di eMule.
Cliccate col tasto destro sulla cartella Temp (normalmente C:\Programmi\eMule\Temp)

  1. Proprietà
  2. Avanzate
  3. Abilitate "Comprimi contenuto per risparmiare spazio su disco"
  4. Date ok 2 volte
  5. Alla finestra "Conferma cambiamenti attributi" controllate di aver selezionato "applica cambiamenti a questa cartella, tutte le sottocartelle e tutti i files".

La durata del procedimento varia in base alla potenza del processore e al numero di files da comprimere oltre ovviamente alla dimensione degli stessi.

Con questo metodo è consigliabile attivare la compressione anche per la cartella "Incoming" (di solito C:\Programmi\eMule\Incoming) dove vengono spostati i files completati, per evitare che vengano scompattati ogni volta rallentando di molto il PC e affaticando inutilmente il disco.

compressione_004.png
compressione_005.png

Considerazioni finali: Poich? con la compressione i files temporanei occupano solo lo spazio dei dati effettivamente scaricati, la loro dimensione cresce man mano che li completate. Fate quindi un rapido calcolo mentale dello spazio necessario ogni volta che attivate nuovi download, perchè potreste trovarvi con lo spazio esaurito. Esempio: 1 GB libero, 3 files da 700 MB aggiunti: dopo poco si bloccheranno tutti e tre.

compressione_006.png

Suggerimento: Per evitare che in caso venga esaurito lo spazio i files .met vengano corrotti creando dei problemi ai vostri download e il vostro sistema operativo impazzisca abilitate il controllo dello spazio su disco in Opzioni --> Opzioni avanzate --> Controllo spazio su disco --> 100 MB. I download in eMule si bloccheranno (passeranno allo stato "Fermato") un po' prima evitandovi però conseguenze peggiori.

Una volta scaricato il file, potete spostarlo o masterizzarlo e cliccare quindi col tasto destro sui files in stato Fermato e cliccare su Ripristina per riprendere il download.
Copyright eMule.it
2004-2017
Google
 
Web eMule.it
Torna Su