eMule.it > Guida Emule > Configurazione

 

Configurazione Connessione
Elenco router equivalenti per configurazione. Cliccare per visualizzare.
     
     

Le preferenze della connessione sono fondamentali per il buon funzionamento di eMule, forse le più importanti. Può essere ostico e/o noioso per chi si avvicina la prima volta al programma eMule, ma leggendo TUTTA questa pagina (non dovete fermarvi a metà) ne verrete sicuramente a capo in poco tempo.
Non disperate se vi sembra tutto troppo complicato, verso la fine della pagina vi verrà spiegato come fare in modo di lasciar fare ad eMule quasi automaticamente.
Tutti questi valori dipendono dal tipo di connessione internet utilizzato e dal sistema operativo.
Per accedervi cliccate in alto a destra sul pulsante Opzioni e scegliete Connessione.

connessione_001.png

Per impostare il limite di upload è necessario verificare la banda EFFETTIVA a disposizione, per non rischiare di saturarla.

Per calcolare la propria capacità di upload, bisogna dividere per 8 la velocità in upstream (ad esempio se avete una connessione adsl 640/256, farete 256/8=32 -> 80% = 25 ed otterrete in questo modo la vostra capacità e il vostro limite di up).
Solitamente si prendono come valori quelli riportati sul contratto.

Basta guardare però, se siete interessati, questa guida, per accorgersi che salendo con le velocità riportate sui contratti ci sono sempre più variabili che giocano a nostro sfavore.

Per calcolarsi correttamente il limite occorrerebbe essere a conoscenza della propria banda REALE (cioè non quella che ci viene promessa come massimo raggiungibile dal provider, ma come banda che il provider EFFETTIVAMENTE ci assegna).

Per raggiungere questo scopo potreste fare dei test durante tutto l'arco della giornata su siti specializzati per calcolare la banda massima assegnata alla nostra ADSL (ad esempio quelli di speedtest, di MCLink, di Ngi e di Libero ADSL).

Per quanto riguarda il limite in download, poco da dire, si toglie sempre per sfruttare al massimo la banda disponibile (con il 90% delle ADSL non serve a nulla limitare il download, invece se avete una connessione col cellulare, oppure 56k, se dovete navigare è meglio inserirlo come da esempi qui sotto).

Questo è il motivo per il quale con tutte le ADSL abbiamo inserito in capacità download il valore 512 (tipico di una 4 Mbit) senza alcuna limitazione. Cambiare quel valore avrà solo un effetto su eMule: cambiare il tetto massimo riportato dal grafico dei download nelle statistiche. Ripetiamo: cambiare quel valore non influenza le prestazioni di eMule, visto che non poniamo alcun limite.

E' al contrario fondamentale limitare l'upload all'80% della sua capacità.
Non mettere limiti in upload significa saturare la banda e rischiare di rallentare la velocità di download (i pacchetti di avvenuta ricezione non possono essere spediti rapidamente); ma attenti a non fare i "furbetti" e NON impostate MAI limite upload al di sotto di 10KB/s (a meno che lo richieda il vostro tipo di connessione) altrimenti vi ritroverete in automatico limitata anche la capacità download a 4 volte il limite upload fissato (es: se mettete come limite up 9KB/s eMule in auto vi imposterà limite dowload a 36 - cioè vi permetterà di downloadare SOLO 4 volte ciò che uppate - up 9 x 4 = down 36 e se il limite up è da 3KB/s in giù il down verrà limitato a 3 volte la capacità up - up 3 x 3 = 9).

Di seguito vengono riportate le configurazioni più comuni di linea. Il simbolo sulla destra indica che per quel tipo di linea non è consigliabile collegare Kademlia perchè approssimativamente utilizza 1 o 2 Kb/s e qualche decina di connessioni per il funzionamento e potrebbe limitare ulteriormente le prestazioni già scarse.

ADSL con upload a 256kbit   ADSL con upload a 384Kbit
     
connessione_003.png     connessione_004.png
     
ADSL con upload a 512 kbit   ADSL con upload a 1024 kbit
     
connessione_005.png   connessione_004.png
     
ADSL con upload a 1280 kbit   MODEM 56K - no KAD
     
connessione_005.png   connessione_006.png
ISDN 64/64 - no KAD   GPRS 43/28.8 - no KAD
     
connessione_007.png     connessione_009.png
     
EDGE 128/33 - no KAD   ISDN 128/128
     
connessione_010.png   connessione_008.png
     
UMTS 384/64   HSDPA 3.6/384
     
connessione_011.png   connessione_004.png

UMTS 384/384
 
connessione_004.png

Nonostante queste configurazioni vadano bene, è consigliato (e vi farete venire un mal di testa in meno) lasciare che eMule calcoli da solo il limite in upload. In tal senso, come prima scelta, l'opzione migliore è impostare il limite in upload uguale alla propria capacità (spostare interamente lo slider del limite di upload verso destra) e attivare L'Upload Speed Sense. Ora direte: "Ma cavolo, mi hai fatto leggere tutta questa pagina senza un motivo"... In parte minima, avete ragione, ma attivando l'Upload Speed Sense la prima volta dovete inserire alcuni parametri che avrete ricavato da questa guida. Dopodichè, si arrangerà eMule e non dovrete più fare nulla.

Se volete invece settare i limiti manualmente perchè l'Upload Speed Sense non vi funziona (oppure per voi è troppo complicato), impostate i limiti come dalle figure qui sopra e disattivate l'USS. Sia chiaro: con l'Upload Speed Sense attivato non avrete alcuno svantaggio ma due grossi vantaggi: accumulerete più crediti e navigherete meglio in condizioni di linea un po' intasata.

Alla sezione Porta del Client sono indicate le porte di comunicazione che utilizza eMule per dialogare con i clients e i server. Tali porte devono essere libere di comunicare con l'esterno, altrimenti le comunicazioni di eMule ne risentiranno e si avrà ID basso (sarà impossibile comunicare con gli altri ID Bassi).
Per sapere se eMule ha la possibilità di utilizzare liberamente le porte che gli servono, esiste il tasto "Testa Porte", con il quale sarà possibile fare un controllo, tramite un servizio fornito direttamente dal sito ufficiale di eMule.
Questo test spesso non è affidabile perciò se vi dice che le porte sono bloccate, prima di allarmarvi controllate nella finestra Server a destra nel quadrato "le mie informazioni" se compare la scritta ID basso (ovviamente dovete essere collegati ad un server).
In caso di esito negativo (non prendete come oro colato il test, prendete come oro colato il colore delle freccette sul mondino) si devono andare a ricercare i motivi alla base del problema. Solitamente il problema insorge per la presenta di componenti software, come i firewalls, e/o hardware, come i router, che impediscono le comunicazioni. Seguite i link per configurarli correttamente.
L'opzione Usa UPnP per impostare le porte serve se avete un router che supporti l'UPnP: in questo caso eMule aprirà da solo le porte sul router senza che voi dobbiate configurarlo manualmente.

Per quanto riguarda le Fonti massime per file e i Limiti di Connessione, attenersi alla tabella sottostante.

Sistema Operativo Fonti Massime Limiti connessione
     
Modem e Windows 98 100 80 (no Kad)
Modem e Windows ME 100 80 (no Kad)
Modem e Windows 2000 500 500
Modem e Windows
XP - Vista - 7/8
500 500
Key
UMPTS - HSDPA - HSUPA
350 120 (max 200)
Cellulari o PC-Card
GPRS - EDGE
300 80 (no Kad)
(max 200)
Router In Funzione del
Sistema Operativo
120 (Max 200)

Nota: No Kad vuol dire che il numero di connessioni scelto non consente di tenere in funzione anche Kademlia. Andate in Opzioni --> Connessione --> Rete e togliete la spunta dalla casella Kad.

I valori qui presentati sono solo indicativi. Ovvero si adattano a quelle che sono le configurazioni software/hardware mediamente presenti in circolazione. In caso il PC permetta prestazioni fuori dalla media (ad esempio perchè si ha molta RAM, un processore molto potente ed un sistema in generale poco stressato da altri processi), si possono aumentare tali valori. L'operazione va però fatta con molta cautela, dato che un valore eccessivo di fonti massime e connessioni massime può creare disagi, inizialmente lievi, come la difficoltà durante la navigazione via browser, ma successivamente molto pesanti, come continui blocchi del sistema ed arresti irregolari (se eMule scarica lentamente leggete i Suggerimenti e firewall).

Connessione automatica all'avvio: dice a eMule di stabilire la connessione ad un server e/o a Kademlia subito dopo essere stato avviato.
Riconnessione automatica : se viene persa la connessione alla rete, eMule automaticamente cercherà di stabilirne un'altra. Si raccomanda di abilitare questa opzione.
Mostra OverHead: in questo modo eMule mostrerà nella barra in basso, vicino alle velocità totali di upload e download, anche la quantità di banda utilizzata per dialogare con server e client (e quindi sprecata). I valori di OverHead sono indicati tra parentesi connessione_012.png

Rete: qui è possibile decidere quale delle reti utilizzare. Le scelte possibili sono eD2K e Kad, si consiglia di attivarle entrambe.

Copyright eMule.it
2004-2014
Google
 
Web eMule.it
Torna Su