emule.it - Guida eMule
 
eMule.it > Guida Emule > Config Porte > Router > Sitecom

 

Sitecom WL 612
Elenco router equivalenti per configurazione. Cliccare per visualizzare.

150N WL 354
150N WL 597
300N WirelessGigabit XR
300N WL 340
300N WL 341
300N WL 342
300N WL 342v2
300N WL 366
300N WL 577
300N WL 598
WL 303
WL 306

WL 312
WL 340 300N
WL 341 300N
WL 342 300N
WL 342v2 300N
WL 354 150N
WL 357 300N
WL 363
WL 366 300N
WL 577 300N
WL 598 300N
WLR 4000

Per questo router trovate anche la videoguida.

Aprite il browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Chrome...), digitate nella barra indirizzi l' IP del router http://192.168.0.1 (l'indirizzo di configurazione del router di solito corrisponde all' IP del Gateway, per rilevarlo potete utilizzare la nostra utility Analisi rete locale) e premete invio.

Inserire Nome utente e Password, scrivete in entrambi i campi la parola admin (se avete problemi leggetele nel manuale o nell' etichetta posta sotto al router) cliccate OK ed avrete accesso al router. Per tentare l'apertura automatica sfruttando il protocollo UPnP cliccate su Impostazioni avanzate -> UPnP selezionate la casella Abilita e cliccate Applica :

images

disabilitate il Firewall interno del router, per farlo cliccate il TAB Firewall -> Abilita, selezionate la casella Disabilita e cliccate Applica (ricordate che dopo dovrete configurare il firewall):

Tornate ora in eMule e abilitate l' UPnP .

Nel caso l'UPnP non apra automaticamente le porte, proseguite con la guida e nel router, settate l'UPnP alla condizione originale.

Per questo router consigliamo la procedura di prenotazione dell' IP descritta a fine guida.

In questo modo il router può gestire in autonomia l'assegnazione di un IP costante al PC senza modificare le impostazioni del sistema.

L' IP prenotato diventa l' IP che dovete associare alle due porte TCP/UDP utilizzate da eMule.

In alternativa potete sempre fissare l' IP al PC seguendo la guida sull' IP statico.

Procedete ora con l'apertura delle porte TCP/UDP di eMule -> Opzioni -> Connessione nel router.

Cliccate sul TAB Impostazioni avanzate -> Abilita NAT, selezionate la casella Abilita e cliccate Applica :

images

Sempre nella sezione Impostazioni avanzate, spostatevi su server virtuale,
controllate che la casella Abilita server virtuale sia selezionata ed iniziate ad inserire i dati relativi alla porta TCP come segue :

in IP Locale scrivete le ultime cifre del numero IP/IPV4 statico o prenotato dal DHCP,
in Porta locale / Porta pubblica scrivete la porta TCP,
in Tipo selezionate TCP,
in Commento scrivete emuletcp e cliccate Aggiungi:

images

Con la stessa procedura create ora la seconda regola relativa al protocollo UDP :

in IP Locale scrivete le ultime cifre del numero IP/IPV4 statico o prenotato dal DHCP,
in Porta locale / Porta pubblica scrivete la porta UDP,
in Tipo selezionate UDP,
in Commento scrivete emuleudp cliccate Aggiungi e poi Applica:

images

Se l' IP statico fissato al PC è differente da quello assegnato dal router al PC, si deve necessariamente disattivare il DHCP del router.

Non disattivate il DHCP se non ci sono incongruenze tra l' IP statico e quello assegnato dal router, se non siete in grado di verificare la differenza di IP e continuate ad avere ID basso dopo la configurazione del router, provate a disattivare il DHCP.

Se avete più di un dispositivo (consolle, cellulari, pc, ecc...) collegato al vostro router, prima di disattivare il DHCP, dovete assegnare a tutti i dispositivi un diverso IP statico.

Per disattivare il protocollo DHCP (non disattivate il DHCP se gli avete fatto prenotare IP/IPV4) cliccate Status -> DHCP Server, andate alla voce DHCP Server, dal menù a tendina selezionate Disabled e cliccate Apply per salvare la modifica effettuata:

images

A questo punto riavviando eMule dovreste avere ID alto.

Buon download.

Prenotazione IP mediante il DHCP

L'assegnazione di un IP costante al PC è necessaria per il corretto funzionamento di eMule in quanto il router deve sapere a quale PC nella rete e a quali porte inviare i pacchetti dei dati.

Procuratevi il vostro IP locale e indirizzo fisico della scheda di rete (MAC Address) con l' utility Analisi rete locale, o seguendo la guida sulla prenotazione DHCP.

Aprite il browser (Internet Explorer, Firefox o altro), digitate nella barra indirizzi http://192.168.0.1 seguito da invio, effettuate il Login come spiegato ad inizio guida,

cliccate Status -> DHCP Status,
spuntate la casella Enable Static DHCP IP,
in IP Address scrivete l' IP/IPV4 che volete venga assegnato al PC,
in MAC Address scrivete l' indirizzo fisico della scheda di rete del PC,
cliccate il pulsante Add e successivamente Apply:

images

Nella Current Static DHCP Table controllate che l' associazione IP/IPV4 - MAC Address sia esatta, se non lo fosse, spuntate la casella Select, cliccate in basso il pulsante Delete Selected, rieditatela correttamente e salvate.

Il router assegnerà sempre lo stesso IP al vostro PC, ammesso vi colleghiate sempre con la stessa scheda di rete, il PC non ha quindi bisogno di un impostazione con IP statico e, anche nel caso di riformattazione, l' IP assegnato sarà sempre quello che avete prenotato.

L' IP che assegna automaticamente il router, diventa l' IP che deve essere associato alle porte aperte nel router.

A questo punto potete proseguire nella lettura della guida per l'apertura delle porte nel router.

Copyright eMule.it
2004-2019
Google
 
Web eMule.it
Torna Su